Libri di testo
 

ADOZIONI 2012/2013 E TRASMISSIONE TELEMATICA DEI DATI

Come ogni anno, si forniscono le indicazioni per la comunicazione delle adozioni dei libri di testo effettuate da parte dei collegi dei docenti delle scuole di ogni ordine e grado, utile, tra l’altro, per il controllo ed il monitoraggio dei tetti di spesa, previsti dalla normativa vigente, per le scuole secondarie di primo e secondo grado (stabiliti per il prossimo anno scolastico dal DM n. 43 dell’11 maggio 2012).
La procedura è schematizzabile attraverso le fasi di seguito indicate:

  • acquisizione dei dati: le segreterie scolastiche possono comunicare i dati adozionali con modalità on-line, collegandosi al sito www.adozioniaie.it, oppure in locale attraverso le applicazioni già utilizzate negli anni passati;
  • monitoraggio del processo di rilevazione: gli Uffici centrali e regionali del MIUR hanno a disposizione, sul portale SIDI, strumenti di controllo analitico per monitorare lo stato di avanzamento della raccolta dei dati adozionali;
  • analisi del rispetto dei tetti di spesa: gli Uffici centrali e regionali del MIUR hanno a disposizione strumenti di controllo tempestivi per analisi dettagliate finalizzate al controllo dei tetti di spesa.

Le modalità operative per l'acquisizione e l'invio dei dati adozionali sono descritte nella Nota Operativa per l'anno scolastico 2012-2013 (reperibile anche sul sito dell'AIE - area scuola).
Tempi delle adozioni
Come stabilito dalla CM n. 18 del 9 febbraio 2012, le adozioni dei testi scolastici devono essere deliberate dal collegio dei docenti nella seconda decade di maggio per tutti gli ordini e gradi di scuola.
Si rammenta che la trasmissione degli elenchi delle adozioni deve avvenire esclusivamente per via telematica e che il termine ultimo per la trasmissione dei dati è fissato al 10 giugno 2012, per tutti i gradi di scuola.

Vuoi lavorare in LOCALE? Clicca qui

Vuoi lavorare ON-LINE? Clicca qui

www.adozioniaie.it

AREA SCUOLA: Adozioni dei libri di testo anno scolastico 2012-2013”