Home » Istruzione » Normativa » 2013 » Novembre » prot2873_13
 
 
AOODGSSSI prot. n. 2873
 

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Dipartimento per la programmazione e la gestione delle risorse umane, finanziarie e strumentali
Direzione generale per gli studi, la statistica e i sistemi informativi - Uff VII

Roma, 20 novembre 2013

Oggetto: Rilevazioni sulle scuole statali e non statali - a.s. 2013/2014


I dati che derivano dalle procedure gestionali sono ormai da tempo accompagnati da varie rilevazioni finalizzate a delineare una conoscenza più puntuale dei fenomeni che, complessivamente, interessano il mondo della scuola.
Naturalmente, di anno in anno, l’impegno è rivolto a migliorare i processi di rilevazione anche per rendere meno oneroso il lavoro delle scuole.

In quest’ottica, le Rilevazioni integrative 2013/2014 prevedono, rispetto al passato, l’aggiunta di sezioni precompilate, contenenti dati acquisiti direttamente dall’Anagrafe Alunni, quali ad esempio gli alunni ripetenti.

Inoltre, da quest’anno, per rendere più immediata la lettura dei dati, vengono inserite rappresentazioni grafiche riferite a particolari sezioni delle Rilevazioni. I prospetti saranno producibili dalle scuole, a conclusione della compilazione della scheda,  tramite apposito pulsante “Grafici” posto nella pagina di riepilogo. Si fa presente che, per le scuole non statali, la scheda si ritiene completa solo dopo l’inserimento delle informazioni relative al personale della scuola.

Le funzioni per l’invio dei dati sono disponibili a partire dal prossimo 25 novembre fino al 4 gennaio 2014, nell’area SIDI - Rilevazioni – Rilevazioni sulle scuole – Dati generali (ex Integrative).
Si ricorda che, ad eccezione delle scuole dell’infanzia, l’inserimento dei dati nella scheda di rilevazione avviene obbligatoriamente attraverso la funzione “Precompila scheda” che permette di caricare i dati presenti nell’Anagrafe Alunni. Tutti i dati importati non sono modificabili (ad esclusione di alcune sezioni che sono indicate nella guida operativa) pertanto, prima di procedere alla rilevazione, occorre verificare la correttezza dei dati presenti in Anagrafe Alunni.

Effettuata la pre-compilazione è necessario procedere al completamento di alcune sezioni della Rilevazione le cui informazioni non sono desumibili da Anagrafe Alunni e verificare, infine, l’esattezza dei dati inseriti. Si sottolinea che il salvataggio dei dati va effettuato per ogni sezione.
Le scuole non statali, prive delle credenziali di accesso al portale SIDI (username e password), possono richiederle utilizzando la funzione presente nell’area “Scuole non statali – SIDI: richiesta utenze” del sito www.istruzione.it.

Per l’assistenza relativa ad aspetti tecnici dell’applicazione è disponibile il numero verde del gestore del sistema informativo del Ministero (800 903 080). Per il supporto alle scuole a livello territoriale è possibile contattare i referenti nominati appositamente presso gli Uffici Scolastici Regionali e Territoriali.
Le scuole possono contattare il Servizio Statistico per qualsiasi chiarimento sui contenuti delle schede di rilevazione.

Le modalità operative sono descritte nelle guide disponibili nell’area “Procedimenti Amministrativi” del SIDI.
Si chiede di dare la più ampia diffusione della presente attività di rilevazione, prevista dal PSN 2011-2013 – aggiornamento 2013 (RIL PUI1), mediante l’affissione della nota stessa e dell’informativa allegata, all’Albo dell’istituzione scolastica e la pubblicazione, ove presente, nel sito web della scuola.

IL DIRETTORE GENERALE
Maria Letizia Melina

 Allegati
  Informativa per il trattamento dei dati personaliScarica
 Destinatari

Ai Dirigenti/Coordinatori scolastici
delle scuole di ogni ordine e grado
statali e non statali

Ai Referenti Regionali e Territoriali
delle Rilevazioni sulle scuole
e p.c.
Ai Direttori Generali
degli Uffici Scolastici Regionali
Ai Dirigenti degli Uffici Scolastici Territoriali

Al Sovrintendente Scolastico per la Provincia di Trento

Al Sovrintendente Scolastico per la scuola in lingua italiana di Bolzano

All'Intendente Scolastico per la scuola in lingua tedesca di Bolzano

All'Intendente Scolastico per la scuola delle località ladine di Bolzano

Al Sovrintendente Scolastico per la Regione Valle d'Aosta

Loro Sedi