Home » Ministero » La Ministra » Comunicati Stampa » 2014 » cs250114
 
 

Ufficio Stampa

Roma, 25 gennaio 2014

Carrozza condanna minacce a Comunità ebraica: “Gesto codardo e vergognoso”

“Esprimo la più ferma condanna per un gesto codardo e vergognoso, proprio alla vigilia del Giorno della Memoria. È intollerabile che ancora oggi si assista a rigurgiti di razzismo che colpiscono luoghi di culto, istituzionali, e di cultura come il Museo di Roma in Trastevere, che ospita una rassegna di opere di ragazzi in ricordo della Shoah. Voglio rinnovare la mia vicinanza e la mia solidarietà a tutta la Comunità ebraica, con la quale in questi giorni stiamo ricordando la tragedia della Shoah insieme agli studenti e agli insegnanti nelle scuole. Episodi come questo fanno capire quanto ancora sia importante diffondere e rinnovare la memoria di una pagina di storia così drammatica”. E' quanto dichiara il ministro dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca, Maria Chiara Carrozza, commentando le minacce subite in queste ore dalla Comunità ebraica a Roma.