Home » Ministero » La Ministra » Comunicati Stampa » 2015 » cs250515
 
 

Ufficio Stampa

Roma, 25 maggio 2015

‘La Buona Scuola’, Ministro Giannini incontra sindacati al Miur

Il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Stefania Giannini ha incontrato oggi al Miur i sindacati della scuola. “Continua il confronto avviato dal Governo sul disegno di legge ‘La Buona Scuola’ – ha sottolineato Giannini al termine della riunione - Nell’incontro di oggi siamo entrati ulteriormente nel dettaglio del provvedimento in vista del passaggio al Senato, i cui lavori cominceranno nei prossimi giorni”.

Il Ministro ha ribadito che il ddl ‘La Buona Scuola’ “rappresenta un punto centrale dell’azione di questo Governo”. “Noi crediamo che il nostro provvedimento proponga un ribaltamento di paradigma perché, a differenza del passato, non si effettuano tagli ma si stanziano fondi, si affronta il tema del precariato dando una risposta importante attraverso un piano di assunzioni straordinario e si ripristina quanto previsto dalla Costituzione con l’accesso all’insegnamento per via concorsuale”.

Nel corso dell’incontro, il Ministro ha osservato che “l’impianto generale del disegno di legge va salvaguardato nel passaggio al Senato perché autonomia, valutazione e merito per noi restano centrali” sottolineando, però, che sul tema della valutazione è possibile “specificare ulteriormente i contenuti del testo per garantirne ancora di più l’oggettività pensata e voluta dal Governo”.

Dal Ministro, infine, è arrivato un appello al “senso di responsabilità” in vista delle prossime mobilitazioni che, come annunciato dai sindacati di settore, potrebbero coincidere con il periodo degli scrutini.