Home » Ministero » Il Ministro » Comunicati Stampa » 2013 » cs300713
 
 

Ufficio Stampa

Roma, 30 luglio 2013

Miur: Ministro Carrozza nomina nuovi rappresentanti italiani nel comitato di Horizon 2020

Il ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Maria Chiara Carrozza ha nominato i nuovi 14 Rappresentanti nazionali italiani nel Comitato del Programma Quadro della Ricerca Europea per il periodo 2014-2020 Horizon 2020.

“Horizon 2020 è ormai alle porte. - ha dichiarato il Ministro - L’Italia deve porsi un obiettivo ambizioso: riuscire ad ottenere una quota dei finanziamenti almeno pari al contributo finanziario italiano al programma, cosa che purtroppo non è avvenuta nel settimo Programma Quadro. Un obiettivo difficile, ma possibile. Ad alcune condizioni: la presenza continua, proattiva ed informata delle nostre rappresentanze, il sostegno deciso e convinto dell’intero sistema nazionale della ricerca e dell’innovazione (università, imprese, enti di ricerca, regioni) e, naturalmente, quello della politica, in primo luogo del Miur, che intende mettere sul tavolo di Bruxelles tutto il peso di un paese di grande tradizione scientifica e industriale come l’Italia”.

“I nostri nuovi Rappresentanti hanno dunque un impegno gravoso di fronte a loro; grazie alle loro competenze ed esperienze saranno capaci di rappresentare il sistema italiano della ricerca fondamentale e industriale per contribuire allo sviluppo dell’ecosistema dell’innovazione italiano” ha concluso il Ministro Carrozza.

In allegato la lista dei rappresentanti.



Allegati
Lista dei rappresentantiScarica
SchedaScarica