Home » Ministero » La Ministra » Focus » 2014 » focus280214bis
 
 

Edilizia scolastica, proroga di due mesi del piano da 150 milioni per la manutenzione straordinaria e la messa in sicurezza

Roma, 28 febbraio 2014

Gli enti locali avranno altri due mesi di tempo per assegnare gli appalti del piano edilizia scolastica da 150 milioni stanziati attraverso il decreto “Fare”. Lo ha deciso oggi il Consiglio dei Ministri su proposta del Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Stefania Giannini. Lo scorso novembre il Miur ha dichiarato finanziabili 692 interventi in base graduatorie fornite dalle Regioni. Il termine per l’affidamento dei lavori scadeva il 28 febbraio 2014. Il Ministero ha monitorato e sollecitato costantemente. Ma alla data di ieri, 27 febbraio 2014, risultavano affidati soltanto 207 interventi per un totale di  35,7 milioni di euro. Quindi meno del 30% degli interventi possibili, e meno di un quarto delle risorse a disposizione. Per evitare di vanificare il lavoro fatto negli scorsi mesi è stata disposta la proroga.
In allegato la mappa dei lavori assegnati. 

 

 Allegati
  MappaScarica