Home » Ministero » Amministrazione Trasparente » DPCM 2009 » Consulenti e collaboratori
 
 
Consulenti e collaboratori


Titolari di incarichi di collaborazione o consulenza
Art. 15, c.1 e 2, d.lgs. n. 33/2013 Art. 53, c. 14, d.lgs. n. 165/2001

In questa sezione sono pubblicate e aggiornate, in tabelle, le informazioni relative ai titolari di collaborazioni o consulenze degli Uffici di diretta collaborazione a supporto del Ministro, dei Dipartimenti e delle Direzioni generali del MIUR . I dati oggetto della pubblicazione riguardano:

  • gli estremi dell'atto di conferimento dell'incarico;
  • il curriculum vitae;
  • i dati relativi allo svolgimento di incarichi o la titolarità di cariche in enti di diritto privato regolati o finanziati dalla pubblica amministrazione o lo svolgimento di attività professionali;
  • i compensi, comunque denominati, relativi al rapporto di lavoro, di consulenza o di collaborazione, con specifica evidenza delle eventuali componenti variabili o legate alla valutazione del risultato.
  • attestazione dell'avvenuta verifica dell'insussistenza di situazioni, anche potenziali di conflitto d'interesse.
La pubblicazione delle suddette informazioni è condizione necessaria per l'acquisizione dell'efficacia dell'atto e per la liquidazione dei relativi compensi. Tutti i dati vengono comunicati alla Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento della funzione pubblica che ne consente la consultazione, anche per nominativo. (Articolo 53, comma 14, secondo periodo, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165 e successive modificazioni).

  • ALBO DEGLI ESPERTI TECNICO-SCIENTIFICI PER I PROGETTI DI RICERCA DEL MIUR
    La legge 83/2012 (art. 62) e il successivo D.M. 115/2013 (art. 6) prevedono, tra l'altro, che le valutazioni di carattere tecnico-economico relative ai progetti di ricerca di competenza MIUR possano essere effettuate da esperti di settore, inseriti in un apposito elenco ministeriale; tale elenco, che ha preso il nome di REPRISE (Register of Expert Peer Reviewers for Italian Scientific Evaluation) è stato avviato nel mese di giugno 2015, ed è gestito dall'ufficio III della Direzione Generale.
    Le procedure per la proposizione delle candidature, finalizzate all'inserimento nell'apposita sezione dell'elenco riservata agli esperti nelle materie economiche e nei controlli di primo livello, sono state messe a punto con l'ausilio del CINECA, e sono totalmente informatizzate.
    I criteri per l'accettazione delle candidature sono stati definiti dal Comitato Nazionale dei Garanti della Ricerca, e, per quanto riguarda gli aspetti relativi alle competenze sopra indicate, sono indicati all'articolo 5, commi 5 e 6 del D.D. 8 giugno 2015, n. 1195, reperibile sul sito internet del Ministero al seguente indirizzo: http://attiministeriali.miur.it/anno-2015/giugno/dd-08062015.aspx Chiunque sia interessato è quindi invitato a presentare la propria candidatura per l'inserimento in REPRISE, seguendo le procedure indicate all'articolo 6 dello stesso decreto.

    Roma, lì 23 luglio 2015

    IL DIRETTORE GENERALE
    (dott. Vincenzo Di Felice)


    - Pubblicazione aggiornata al 06/08/2015


data ultimo aggiornamento 28/03/2017