Organizzazione

Dipartimento per la programmazione e la gestione delle risorse umane, finanziarie e strumentali

Direzione generale per gli studi, la statistica e i sistemi informativi


Direttore Generale: Dott.ssa Maria Letizia MELINA telefono: (+39) 06 5849 2244
fax: (+39) 06 5849 3819
e-mail: lmelina@istruzione.it
curriculum vitae PDF

UFFICIO I - Affari generali, risorse umane e finanziarie
 

Gestione delle risorse umane e finanziarie della Direzione. Affari generali, logistica, economato. Tenuta e conservazione atti. Controllo di gestione. Convenzioni con enti esterni, pubblici e privati, aziende, associazioni dell’area ICT. Progetti e iniziative comuni nell’area delle ICT e della società dell’informazione con altri ministeri e istituzioni, ivi compresi organismi europei ed internazionali. Aree tematiche afferenti alle competenze di più uffici e/o non imputabili a specifiche competenze degli uffici medesimi.


Dirigente Anna Rita BOVE
telefono: (+39) 39) 06 5849-2774-3179
fax: (+39) 06 5849-2628
email: annarita.bove@istruzione.it
curriculum vitae PDF


UFFICIO II - Organizzazione e pianificazione del sistema informativo
 

Pianificazione delle attività del sistema informativo e definizione, anche in raccordo con i Dipartimenti, le Direzioni generali e gli Uffici scolastici regionali, di nuove procedure e applicazioni. Azioni amministrative per la gestione dei servizi concernenti il sistema informativo dell’Istruzione, Università e Ricerca. Coordinamento nella gestione dei contratti concernenti il sistema informativo e relativo monitoraggio. Rapporti con il CNIPA ed altri enti, in materia di sistemi informativi. Gestione del contratto di monitoraggio del sistema informativo.


Dirigente reggente Anna Rita BOVE
telefono: (+39) 06 5849-2774-3179
fax: (+39) 06 06 5849-2628
email: annarita.bove@istruzione.it


UFFICIO III - Sviluppo del sistema informativo
 

Rapporti con i Dipartimenti, le Direzioni generali e gli Uffici scolastici regionali ai fini dell'utilizzazione del sistema informativo e dello sviluppo di nuove procedure e applicazioni. Studi e sperimentazioni di nuovi servizi e prodotti informatici in risposta alle esigenze degli utenti del sistema informativo. Sistemi di automazione d'ufficio. Rapporti con altre amministrazioni dello Stato ed Enti pubblici per l'ottimizzazione delle procedure informatiche riguardanti il personale scolastico. Verifica della qualità del software e monitoraggio dei livelli dei servizi applicativi. Sviluppo del sistema di gestione e delle norme in materia di sicurezza, fruibilità e accessibilità del sistema informativo, anche in attuazione di quanto previsto dalla legge 9 gennaio 2004, n. 4.


Dirigente: PAOLO DE SANTIS
telefono: (+39) 06 5849 2389
fax: (+39) 06 5849 2337
email: paolo.desantis@istruzione.it
curriculum vitae PDF


UFFICIO IV - Infrastrutture di rete e dotazioni tecnologiche
 

Gestione dei contratti di rete e dei servizi infrastrutturali del sistema informativo. Evoluzione della rete del Ministero e migrazione al Sistema Pubblico di Connettività (SPC). Progettazione e coordinamento delle iniziative ai fini di una più efficace erogazione di servizi in rete mediante gli strumenti della cooperazione applicativa tra pubbliche amministrazioni. Creazione di infrastrutture di supporto ai servizi in rete, anche in collaborazione con Regioni e altri soggetti pubblici e privati. Studio delle soluzioni per la qualità dei servizi infrastrutturali e di rete e monitoraggio dei livelli di servizio. Pianificazione e coordinamento del processo di diffusione dei sistemi di posta elettronica, protocollo informatico e firma digitale.


Dirigente ROSARIO RICCIO
telefono: (+39) 06 5849 3418
fax: (+39) 06 5849 2634
e-mail: rosario.riccio@istruzione.it
curriculum vitae PDF


UFFICIO V - Innovazione tecnologica nella scuola: la Scuola digitale
 

Formulazione di piani per le politiche di innovazione tecnologica per le scuole. Studi e sperimentazioni di nuove soluzioni tecnologiche in rete a supporto della didattica. Creazione per le scuole di servizi in rete e delle infrastrutture necessarie anche in collaborazione con le Regioni, gli Enti locali ed altri soggetti pubblici e privati. Consulenza alle scuole in materia di strutture informatiche e tecnologiche destinate alla didattica. Supporto, in collaborazione con la Direzione generale per il personale scolastico e con l’ANSAS, per lo sviluppo di iniziative di innovazione rivolto agli insegnanti nell’area delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione. Realizzazione di progetti speciali rivolti alle scuole, anche in collaborazione con soggetti pubblici e privati. Promozione e coordinamento di progetti internazionali. Osservatorio permanente per le attrezzature tecnologiche.


posto vacante


UFFICIO VI - Sistemi informativi territoriali ed editoria digitale
 

Progettazione di sistemi di supporto per l’analisi dei dati e realizzazione di soluzioni e utilizzo di strumenti informatico - statistici per il potenziamento della qualità delle informazioni presenti nel Sistema informativo dell’Istruzione. Raccordo tra i sistemi informativi del MIUR e di quelli delle altre amministrazioni. Azioni, in collaborazione con la Direzione generale degli Ordinamenti scolastici, riguardanti l’Anagrafe delle scuole paritarie, la banca-dati delle adozioni dei libri di testo e l’attuazione di protocolli d’intesa con il mondo dell’editoria scolastica nel quadro dei processi di innovazione tecnologica.


posto vacante


UFFICIO VII - Servizio di statistica settore Istruzione
 

Raccolta rilevazione ed elaborazione dati, in stretto raccordo con il sistema informativo, sulle strutture, sul personale della scuola sul funzionamento sugli alunni e gli esiti del sistema di istruzione. Rapporti con l’ISTAT e con gli organismi internazionali (OCSE, EUROSTAT ecc.) e nazionali (INVALSI, ANSAS, ecc.). Integrazione della base informativa con dati provenienti da altre banche dati anche mediante l’attuazione di convenzioni con soggetti pubblici e privati. Opera, per la parte di competenza, ai sensi dell’art. 3 del decreto legislativo 6 settembre 1989, n. 322.


Dirigente: GIANNA BARBIERI
telefono: (+39) 06 5849 3167 - 2062
email: gianna.barbieri@istruzione.it
curriculum vitae PDF


UFFICIO VIII - Servizio di statistica settore Università e Ricerca
 

Raccolta rilevazione ed elaborazione dati per il settore dell’Università e Ricerca, in stretto raccordo con il sistema informativo . Anagrafe degli studenti e dei laureati. Rapporti con l’ISTAT, l’ANVUR e con gli organismi internazionali (OCSE, EUROSTAT ecc.). Integrazione della base informativa con dati provenienti da altre banche dati anche mediante l’attuazione di convenzioni con soggetti pubblici e privati. Cura dell’Anagrafe Nazionale della Ricerca in collaborazione con la direzione generale per il coordinamento e lo sviluppo della ricerca. Opera, per la parte di competenza, ai sensi dell’art. 3 del decreto legislativo 6 settembre 1989, n. 322.


dirigente reggente: GIANNA BARBIERI
telefono: (+39) 06 5849 3167 - 2062
e-mail: gianna.barbieri@istruzione.it


UFFICIO IX - Analisi fabbisogni del sistema informativo del settore università, ricerca ed alta formazione artistica, musicale e coreutica
 

Analisi dei fabbisogni e delle richieste di beni e servizi informatici e conseguente pianificazione degli interventi, anche in relazione allo sviluppo del sistema informativo per i settori università, ricerca ed alta formazione artistica, musicale e coreutica. Gestione dello sviluppo di progetti e servizi ICT per i settori di competenza


Dirigente T.D. Leonardo PANATTONI
telefono: (+39) 06 9772 7604
fax: (+39) 06 9772 7067
email: leonardo.panattoni@miur.it
curriculum vitae PDF


UFFICIO X - Studi e ricerche
 

Pianificazione e gestione di progetti di studio e ricerca su aree tematiche di rilevante interesse per le aree dell'istruzione, università e ricerca. Partecipazione ad indagini internazionali sui sistemi educativi ed elaborazione di indicatori finalizzati allo studio e allo sviluppo delle politiche internazionali nel settore istruzione. Elaborazioni di analisi comparative sui modelli e sistemi scolastici comunitari ed internazionali in collaborazione con la direzione generale per gli affari internazionali. Analisi, studio e monitoraggio della normativa comunitaria. Sistematizzazione, classificazione e conservazione di documentazione, studi e testi di interesse del Ministero. Individuazione di indirizzi e fabbisogni di studio e ricerche in raccordo con altri organismi e istituzioni


posto vacante