Home » Ministero » Scienza e tecnologia
 
Untitled Document
Spazio informativo
23/06/2017
Il video, appena pubblicato da Science on Stage 2017, riassume in meno di tre minuti La Coppia di Tusi e le sue possibili applicazioni. Esse sono state elaborate da Pietro Cerreta e da Enzo Favale ( Associazione ScienzaViva) e saranno presentate al prossimo evento di fine giugno a Debrecen, Ungheria.

(link al video)


15/06/2017
Università degli Studi di Udine la "Scuola Nazionale per Insegnanti sulla Fisica Moderna IDIFO6 (SNIFM17)"

(allegato)


05/06/2017
News del Dipartimento di Fisica dell'Università degli Studi di Roma "Tor Vergata"

(allegato)


05/06/2017
Giornata di studio sulla Cyber Security

Roma, Consiglio Nazionale delle Ricerche
Piazzale Aldo Moro, 7 – Aula Marconi
15 giugno 2017 – ore 10-19
(allegato)



24/05/2017
Passion for Physics

On the occasion of its 120th Anniversary, the Italian Physical Society (SIF) will organise in Varenna, Lake Como, in the beautiful venue of Villa Monastero, a new edition of the International Scientific Symposium "Passion for Physics" on Saturday, 24 June 2017.

Programme and registration here




20/03/2017
IDIFO6 - Scuola Estiva Nazionale di Fisica Moderna per studenti di eccellenza SENS-FM2017 – Dal 26 Giugno – 1 luglio 2017 - SCADENZA PREISCRIZIONE 10 MAGGIO 2017
Link modulo preiscrizione: https://forms.office.com/Pages/ResponsePage.aspx?id=Fd5qbmwpJEKsWByOwv1TqBTmpM8vpu1Iq-f1yZG3zJ5UQkJNNjQxNk5TUkRVU01EOU1SSVNQWFM1RS4u

"Presso l’Università degli Studi di Udine si svolgerà la Settima Scuola Estiva Nazionale per Studenti di eccellenza sulla Fisica Moderna SENS-FM2017. Essa è parte del Progetto IDIFO6 del Piano Lauree Scientifiche – Fisica, secondo una proposta progettuale coerente con le precedenti edizioni. Essa è pertanto gratuita per i 30 studenti che saranno selezionati per la partecipazione. Ai giovani interessati è richiesto solo un piccolo contributo alle spese di vitto ed alloggio ed un serio impegno nelle numerose attività proposte. La Scuola Estiva offre ai ragazzi occasioni per mettersi in gioco ad esplorare ed interpretare i fenomeni elettromagnetici, la spettroscopia, la polarizzazione della luce come sfida per avvicinarsi alla teoria della fisica quantistica, la superconduttività, la proprietà di conduzione elettrica nei solidi, il rapporto massa-energia nella fisica moderna, i modelli fisici al computer per sperimentare le basi della fisica computazionale, accanto a seminari sulle frontiere della ricerca in fisica ed in matematica.
Attività di laboratorio per gli esperimenti cruciali nella fondazione della nuova fisica (la fisica del novecento) ed esperimenti avanzati di fisica moderna saranno svolti direttamente dai ragazzi a gruppi nei nostri Laboratori di Fisica, che sono oggi da tutti riconosciuti all’avanguardia nazionale in questo campo, grazie al lavoro dell’Unità di Ricerca in Didattica della Fisica. Il ruolo attivo e produttivo dei ragazzi occuperà il 70% delle 40 ore di lavoro previste nella Scuola. I ragazzi partecipanti saranno inoltre impegnati attivamente a ragionare ed elaborare contenuti e metodi scientifici in competizioni ed attività di Problem Solving. La Scuola comprende la visita al Sincrotrone e al Centro Internazionale di Fisica Teorica ed una giornata di attività all’Università di Trieste concludendo con una cena insieme agli scienziati.
Tutte le attività prevedono la valutazione degli apprendimenti e delle competenze acquisite. Gli studenti valuteranno la Scuola, e parallelamente lo faranno tre esperti esterni. All’indirizzo http://www.fisica.uniud.it/URDF/laurea/idifo6.htm vengono aggiornate costantemente le informazioni sulla Scuola."


14/03/2017
UNA GIORNATA AL MUSEO: CAMPUS GIORNALIERI DI PASQUA
Giovedì 13, venerdì 14 e martedì 18 aprile 2017


06/03/2017
Pubblicazione bando del Premio Antonella Bastai Prat . Scadenza presentazione domande 24.07.2017
L'Associazione per l'Insegnamento della Fisica (AIF), per onorare la memoria del Consigliere scomparso Antonella Bastai Prat, desidera dare continuità al premio "Antonella Bastai Prat" nella forma rinnovata, che promuove la professionalità degli insegnanti attraverso l'innovazione didattica e la ricerca. Con il contributo della famiglia Prat bandisce pertanto un premio da conferirsi per un'attività didattica con caratteristiche innovative e di ricerca, che sia stata svolta nell'anno scolastico 2015-16 o 2016-17 nelle scuole italiane di ogni ordine e grado, per contribuire al miglioramento dell'apprendimento scientifico dei giovani ed accrescere la padronanza dell'azione didattica da parte dell'insegnante sulla fisica


22/02/2017
CRUI-GEO
Invito alla presentazione del libro CRUI-GEO 23 marzo 2017 La CRUI e GEO comunicano la presentazione del libro CRUI-GEO su "Idee di università e strategie degli atenei italiani" per il 23 marzo 2017 ore 14:15 nella sede della CRUI in piazza Rondanini 48 a Roma. Registrarsi all'indirizzo http://geo.uniud.it/eventi-geo/


22/02/2017
SIPS - SOCIETA' ITALIANA PER IL PROGRESSO DELLE SCIENZE
Il 2 marzo 2017 si terrà, nella Sede del CNR in Roma, il Workshop "Il mito del tutto pulito - Motori a combustione esterna: due secoli di evoluzione", le cui specifiche sono riportate nel depliant allegato. L'evento è organizzato dalla SIPS in collaborazione con il Comitato per lo sviluppo della cultura scientifica e tecnologica , CINFAI e DEMETRA.








14/12/2016
Scuola di Storia della Fisica 2017
Il Gruppo di Storia della Fisica (GSdF) dell'Associazione per l'Insegnamento della Fisica (AIF), organizza a Cagliari la Scuola di formazione nazionale rivolta agli insegnanti di Fisica.
Presentazione


12/12/2016
Pubblicazione del decreto della nuova Costituzione del Comitato per lo Sviluppo della Cultura Scientifica e Tecnologica

DM 530 del 30 giugno 2016
Home page EXPERIMENTA


03/11/2015
Il Comitato per lo Sviluppo della Cultura Scientifica e Tecnologica evento sui Brevetti e marchi nel mercato cinese
Il Comitato per lo Sviluppo della Cultura Scientifica e Tecnologica segnala l'iniziativa Brevetti e marchi come strumento di penetrazione sul mercato cinese organizzata da FAST partner della rete Enterprise Europe Network, in collaborazione con IPR CHINA SME HELPDESK, che si terrà il giorno 10 novembre 2015 alle ore 15.00 (registrazione dalle ore 14.30) presso la sede di FAST in piazzale Morandi 2, Milano. Interprise Europe Network è la rete più importante in Europa,cofinanziata dalla Commissione europea, che agisce a supporto delle piccole e medie imprese. La partecipazione è gratuita, previa iscrizione entro il 7 novembre 2015.
Per iscriversi clicca qui.


30/10/2015
Il Comitato per lo Sviluppo della Cultura Scientifica e Tecnologica e la Scuola estiva per docenti al museo di Calci il 7-8-9 settembre 2015
Si segnala una esperienza interessante sulla importanza della formazione scientifica nella Scuola quella della Scuola estiva per docenti al museo di Calci dove, il 7-8-9 settembre 2015, 38 docenti tra infanzia, elementari e media dei comprensivi della provincia si sono ritrovati nella aula didattica del Museo di Calci per iniziare un esperimento che potrebbe segnare una svolta positiva nei rapporti tra Museo e Scuola. Tre giorni di intenso lavoro con una didattica attiva che ha interessato e coinvolto i partecipanti, i docenti e gli organizzatori. Il materiale di lavoro, le risposte ai questionari di gradimento, presentazioni e gallerie di foto saranno presto disponibili e costituiranno la base per impostare le prossime attività. È pronta una sezione di NATURALMENTE Scienza destinata ad ospitare interventi riflessioni e programma della scuola estiva … nelle altre stagioni, l'incontro istituito con il Museo, ha approvato l'impianto informatico e una Redazione.


30/10/2015
Il Comitato per lo Sviluppo della Cultura Scientifica e Tecnologica e il Workshop su La Carta europea dei Ricercatori
Il 16 dicembre 2015, a Roma, presso la Biblioteca Centrale del CNR realizzano il Workshop La Carta europea dei Ricercatori e sua attuazione nella normativa e nella prassi gestionale italiana. L'evento è promosso dalla Società Italiana per il Progresso delle Scienze – SIPS e dall'Istituto di ricerca sulla crescita economica sostenibile - IRCReS-CNR, con la collaborazione della Biblioteca Centrale "G. Marconi" del CNR.
Come è noto, il Parlamento ha da poco approvato la delega al Governo per la riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche (legge 7 agosto 2015, n.124) che contiene importanti disposizioni riguardanti l'attuazione in Italia della Carta europea dei ricercatori, con i suoi riflessi riguardo "alla libertà di ricerca e all'autonomia professionale" alla "portabilità dei progetti di ricerca e la relativa titolarità valorizzando la specificità del modello contrattuale del sistema degli enti di ricerca".
Il workshop prevede l'intervento di esperti della materia (personalità politiche e gestionali) e seguiranno altre relazioni programmate con il dibattito.
Gli interessati devono segnalare la loro presenza entro il 20 novembre prossimo e sarà loro inviato il programma delle relazioni e degli interventi.
Contatti:
- Rita Ciampichetti: rita.ciampichetti@cnr.it
- Raffaella Lalle: raffaella.lalle@cnr.it
- Marco Capasso: sips@sipsinfo.it
- Emanuela Reale IRCReS CNR: emanuela.reale@ircres.cnr.it
- Enco Casolino SIPS: enzo.casolino@cnr.it




LINK UTILI