Home » Ministero » Scienza e tecnologia » Per saperne di più
Scienza e Tecnologia
Banner Scienza e tecnologia
 
Per saperne di più
 
  • Education at a glance 2010
    L’edizione 2010 della pubblicazione intitolata Education at a Glance: OECD Indicators offre ai vari Paesi l’occasione di riflettere sulla loro performance in un’ottica comparativa. Vi si trova una vasta gamma di indicatori aggiornati e comparabili relativi ai diversi sistemi che rappresenta il giudizio condiviso dei professionisti del settore sulle modalità con cui misurare la realtà attuale del panorama dell’istruzione su scala internazionale.
    >> Dettagli

  • Pisa 2009 - Programme for International Student Assessment
    PISA 2009 è la quarta fase di PISA (Programme for International Student Assessment), di cui condivide gli obiettivi fondamentali Che cosa è PISA. Il concetto che è alla base di PISA 2009 è quello di "reading literacy" ("competenza in lettura"), che si riferisce alla comprensione, all’utilizzo e alla riflessione su testi scritti al fine di raggiungere i propri obiettivi, di sviluppare le proprie conoscenze e le proprie potenzialità e di svolgere un ruolo attivo nella società. La "reading literacy" non è più considerata un'abilità che si acquisisce unicamente nell'infanzia, durante i primi anni di scuola, ma piuttosto come un insieme di conoscenze, abilità e strategie in continua evoluzione, che gli individui sviluppano nel corso della vita, attraverso le interazioni con i pari e con i gruppi più ampi di cui fanno parte.
    Come nelle tre precedenti fasi di PISA, la popolazione oggetto di indagine è quella degli studenti quindicenni.
    >> Dettagli

  • ESAME DI STATO 2009-2010 - PRIMO CICLO
    Sono disponibili i primi risultati della Prova Nazionale svolta nell'ambito dell'Esame di Stato del primo ciclo. I primi risultati sono relativi a un campione di 1.309 scuole distribuite sul territorio nazionale.
    >> Dettagli

  • ESAME DI STATO 2009-2010 - SECONDO CICLO
    L'Osservatorio Nazionale è stato istituito sulla base dell’art. 14 del D.P.R. 323 del 23/07/1998 con il compito di monitorare, verificare e valutare l’applicazione della nuova disciplina degli esami di Stato e di costituire un supporto per le commissioni per quanto riguarda la predisposizione della terza prova scritta. A tal fine l’Osservatorio Nazionale gestisce la raccolta delle relazioni dei presidenti delle commissioni esaminatrici e delle Terze prove assegnate dalle commissioni nelle sessioni d'esame. L’archivio INVALSI fornisce alle scuole modelli utili per la costruzione di Terze prove e per la condivisione delle scelte effettuate in base a contenuti, tipologia della prova e criteri di valutazione.
    >> Dettagli

  • TALIS 2008 - Teachind and Learning International Survey
    L'indagine TALIS 2008 - Indagine Internazionale sull'Insegnamento e l'Apprendimento (Teaching And Learning International Survey - TALIS) è la prima del progetto TALIS promosso dall'Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE). L'Italia partecipa all'edizione 2008 di TALIS, ìl nuovo progetto promosso dall'OCSE per elaborare indicatori internazionali sugli insegnanti, le pratiche di insegnamento e l'apprendimento.
    >> Dettagli

  • Il Piano Nazionale per le Lauree Scientifiche (2010-2012)
    I risultati raggiunti e la positività riscontrata in termini di collegamento tra i diversi soggetti istituzionali inducono il Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca a rilanciare il Progetto Lauree Scientifiche con l’obiettivo di mettere a sistema le pratiche migliori e di sperimentare nuove azioni che rafforzino ulteriormente i rapporti tra Scuola e Università, da un lato, e tra Università e mondo del lavoro, dall’ altro.
    >> Dettagli

  • Mat@bel
    Il piano M@t.abel nasce nella primavera del 2006 come una delle tre azioni intraprese da Indire sulle aree disciplinari di Linguistica, Matematica e Scienze, su iniziativa del Ministero della Pubblica Istruzione e in collaborazione con alcune Associazioni Nazionali degli Insegnanti: l’obiettivo comune alle tre iniziative è in prima istanza quello di modificare il comportamento professionale degli insegnanti, investendo su una nuova metodologia d’approccio all’insegnamento-apprendimento, e di conseguenza ovviare alle carenze rilevate dall'indagine internazionale OCSE- PISA, e da altri studi nazionali e non (INVALSI, IEA/TIMSS) nelle competenze linguistiche, matematiche e scientifiche degli studenti italiani.
    >> Dettagli

  • Piano ISS Insegnare Scienze Sperimentali
    Ricerca-azione per la realizzazione di laboratori e la formazione continua degli insegnanti.
    >> Dettagli

  • Progress towards the Lisbon Objectives in education and training
    Il documento, pubblicato nel 2009, rappresenta l'ultimo dei rapporti annuali che analizza la qualità ed i progressi ottenuti nel campo dell'educazione e della formazione dei docenti nella Comunità Europea
    >> Dettagli

  • OCSE-PISA 2006 - Programme for International Student Assessment
    PISA 2006 rappresenta il terzo ciclo del Programme for International Student Assessment, indagine internazionale promossa dall'Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE) per accertare le competenze dei quindicenni scolarizzati nelle aree della comprensione della lettura, della matematica e delle scienze
    >> Dettagli

  • Report on the Evolution of student interest in Science and Technology Studies - 09-May-2006 Fonte: OCSE - Global Science Forum
    "Evoluzione dell'interesse degli studenti nelle discipline Scientifiche e Tecnologiche".
    >> Dettagli

  • TIMMS 2003 results
    L'indagine internazionale TIMMS, promossa da IEA risale al 2003 ed ha coinvolto 46 nazioni.
    >> Dettagli

  • La crisi delle vocazioni scientifiche
    Indagine preliminare commissionata da Observa-Scienza e Società.
    >> Dettagli

  • Opinioni degli studenti di scuola superiore sui corsi di laurea scientifici
    di Ulderico Segre
    >> Dettagli